Se vuoi donare costruisci insieme a noi la NUOVA CASA AMICA

E’ passato un anno e mezzo dall’inizio dei lavori e la struttura è quasi pronta. Grazie a tutti coloro che ci hanno dato fiducia e hanno contribuito a sostenere il nostro progetto stiamo realizzando qualcosa che “non esiste”… L’idea di costruire un Centro che mettesse al primo posto l’invecchiamento attivo e un’accoglienza DIGNITOSA e UMANIZZANTE della persona ci ha trasportato in un mondo architettonico ed organizzativo completamente nuovo in cui gli ambienti supportano e dove le persone sostengono. 

Panorami davvero emozionanti, grandi vetrate sull’infinito ed affacci su luoghi familiari caratterizzano stanze e luoghi comuni armonizzati da colori ed elementi di arredo che fanno dimenticare lo stereotipo tradizionale e ormai superato di Casa di Riposo. 

Solo grazie a chi ogni giorno crede e sostiene questa idea è possibile realizzare tutto questo: se vuoi sostenerci fallo utilizzando le coordinate bancarie proposte, ma poi promettici di venire a vedere quello che hai fatto..

E’ importante scrivere nella causale “Il mio mattone per Casa Amica”.

BANCA PREALPI SAN BIAGIO

Fil. Cappella Maggiore

IT 67 T 08904 61520 003000011496

BANCA DELLA MARCA

Fil. Vittorio Veneto

T 53 G 07084 62191 000000720674

     

Grazie di cuore da parte nostra !!

Cordiali saluti.

Il Direttore

Dott. Bernardo Franco

Servizio Comunitario: Il cuore di Casa Amica, attività diurna e trasporto persone.

Uscire dalla Pandemia con una proposta di servizi rinnovati e flessibili costituisce per noi un esercizio di stile per andare incontro alla persona con rinnovata motivazione. Personale dedicato ed una ricca proposta di attività in linea con la storia di vita della persona, ma anche stimolazioni sostenute da tecnologie interattive e possibilità di riprendere contatto con il territorio attraverso gite e visite culturali in luoghi familiari, conosciuti ed amati. Ecco la proposta del nostro nuovo Centro in cui ognuno avrà la possibilità di trascorre la propria giornata per poi rientrare a casa. E ad agevolare lo spostamento delle persone abbiamo attivato il “progetto passo a ciorte” un servizio di Trasporto, da e per Casa Amica, con l’obiettivo di soddisfare  a 360° il bisogno di muoversi per frequentare i nostri servizi od espletare pratiche legate alla quotidianità (spesa, posta, visite e esami ecc.).